Cetriolo

Ortaggio dalla polpa polpa succosa e leggermente acidula, ottimo fresco per insalate e bevande, ma anche cucinato secondo svariate ricette.

COD: cet Categoria: Tag:
Descrizione

Descrizione

Fiore femminile del cetriolo

Cucumis sativo

Cucurbitaceae

Nelle afose giornate estive nulla è più rinfrescante del cetriolo nell’insalata, pratica già diffusa in antico Egitto. Con pochissime calorie, ricco di proteine, sali minerali, vitamina C e glicidi, anche se per alcuni poco digeribile, a tavola il cetriolo è apprezzato per l’aroma quando consumato fresco e per la conservabilità grazie a svariate ricette. Cetriolo, quindi, fresco, fermentato, sott’aceto e grazie alla sua freschezza e sapore anche in salse, bevande e cocktails, a dimostrazione della sua grande versatilità ed efficacia nutrzionale. Il cetriolo già dal XVI sec veniva utilizzato nelle preparazioni idratanti per la pelle.